Seamen: È ancora Italian Bowl!

0

Da dove partire per commentare l’ennesimo successo blue navy? Dai numeri crudi che parlano dell’ottavo accesso all’Italian Bowl nelle ultime nove edizioni di campionato? Dalla decima presenza in finale su quarantadue tornei disputati nella storia della massima serie italiana? Oppure dalle sensazioni dettate dal Vigorelli, traboccante di entusiasmo e di tifo che hanno sospinto la squadra verso la conquista di un nuovo traguardo? Difficile fare una scelta, ma ciò che appare evidente è che i Cisalfa Seamen hanno scritto l’ennesima pagina di storia piegando la stoica resistenza dei Dolphins Ancona, a loro va il riconoscimento di essere stati avversari volitivi e mai domi e di aver onorato l’impegno come meglio non avrebbero potuto. A Bologna i ragazzi di Stefan Pokorny se la vedranno con i Guelfi Firenze in un una finale da molti annunciata che darà certamente spettacolo mettendo di fronte i due attacchi più produttivi della lega. La semifinale ha confermato quanto gli addetti ai lavori si aspettavano con i Marinai a menare le danze, incalzati dai marchigiani fino all’inizio dell’ultimo quarto quando il gap ha raggiunto la dimensione di venti punti di scarto, troppi per pensare che i Dolphins potessero sovvertire un esito ormai scritto. Fino a quel momento la partita è stata dominata dalla poesia di Luke Zahradka e della sua batteria di ricevitori con Markell Castle e Juan Flores Calderon dominatori assoluti con tre touchdown a testa e i restanti protagonisti, da Gianluca Santagostino a Ismail Lamamra, a incendiare con le loro prese i tanti tifosi accorsi sulle tribune di via Arona. Gli intercetti di Lorenzo Paglicci e Adkin Aguirre sono solo la punta di un iceberg costituita da una difesa sempre puntuale che ha concesso ventuno punti ai dorici, ma che ha saputo stringere le fila nei momenti clou della partita con placcaggi chiave nei momenti determinanti del match. Alla fine, dopo un primo tempo chiuso sul 28 a 14, il tabellone del Vigorelli si è arrestato sul 41 a 21 per i padroni di casa, un risultato in linea con le attese che proietta la Milano blue navy verso l’ennesimo tentativo di portare un tricolore in bacheca. Una nuova pagina di storia aspetta ora di essere scritta.

Semifinali

Cisalfa Seamen – Dolphins Ancona 41-21 (14-7 14-7 7-7 6-0)

Panthers Parma – Guelfi Firenze 14-19 (0-7 7-6 0-6 7-0)

XLII Italian Bowl Sabato 2 luglio, ore 20.30 Stadio Dall’Ara di Bologna Firenze

Cisalfa Seamen Milano – Guelfi Firenze

Ufficio Stampa Seamen Milano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here