Jordan Bouah è un giocatore blue navy

0

Un nuovo colpo di mercato rafforza la batteria di ricevitori a disposizione di Luke Zahradka per la prossima stagione. Dopo Gianluca Santagostino, rientrato alla base dopo la fruttuosa esperienza in Messico, approda a Milano Jordan Bouah. Titolare fondamentale della nazionale, protagonista assoluto nella vittoria colta dal Blue Team in Austria, Jordan è cresciuto nei Gladiatori, dopo un’esperienza nel basket con le maglie di Stella Azzurra e Virtus Roma, prima di affrontare il salto oltre oceano dove ha trascorso due anni presso il Saddleback College. In seguito l’emozione d’essere selezionato come ottava scelta nel draft della Canadian Football League, ad opera degli Ottawa Redblacks, una delle migliori realtà della lega. Tagliato in seguito dalla franchigia canadese, Bouah si è accasato, ovviamente, date le sue qualità, in GFL con la maglia dei Dresden Monarchs. Negli ultimi mesi l’esplosione con la maglia azzurra, trascinatore assoluto a Vienna dove ha messo a segno, imbeccato proprio da Luke Zahradka, due touchdown, l’ultimo dei quali decisivo per la qualificazione degli azzurri alle finali del campionato europeo. L’arrivo di Bouah fa da prologo a nuovi ingressi nel roster blue navy, finalizzati alla crescita del valore tecnico di una squadra che nel 2020 vuole confermarsi in Italia e tentare una nuova scalata al titolo CEFL.

Ufficio Stampa Seamen Milano

foto Dario Fumagalli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here